Alla conquista del Web
titolo menu Home Page
titolo menu Presentazione
titolo menu E-Learning
titolo menu Risorse didattiche
titolo menu Open Source
titolo menu Web authoring
I nostri progetti:
titolo menu Didacta
titolo menu Rete SIT
titolo menu Harambee
titolo menu Ass. CODINF
Contatti:
titolo menu Forum
titolo menu Gli Autori
Licenza Creative Commons
Sito pubblicato con Licenza Creative Commons

Titolo Vita
vitaCiao! Mi chiamo Vita.
Molto tempo della mia vita è stato speso nella scuola: una vita lavorativa passata, con piacere, tra le mura della scuola elementare.
A volte, però, anche il giardino sta stretto e la crisi aumenta: non è giusto nei confronti degli occhietti che ti stanno di fronte e che, ignari, si affidano a te...
Quel giardino, tuttavia, ha mura -non propriamente chiuse- che oggi tendono sempre più ad aprirsi 'verso l'esterno': mondi nuovi con uno sguardo al passato che insegna e chi ti sta intorno con il suo bagaglio culturale che ti stimola... il virtuale avanza ma lo sguardo è sempre rivolto al reale.

Da anni lavoro accanto a persone che hanno dato al mio 'fare scuola' un input di rilievo, mi hanno permesso di allargare gli orizzonti e vivere l'insegnamento con un 'divertimento' in più.
Quello che comunemente vien definito insegnare fa subito volare il pensiero a leggere, scrivere e far di conto. Necessario ma un po' barboso! barboso agli adulti, figuriamoci per i bambini!
Così, giorno per giorno, ogni docente elementare cerca di proporre il necessario in forma divertente: a volte l'operato dell'insegnante riesce a colpire l'immaginario di alcuni bambini e fa centro! altre volte non si riesce e si ritorna ad essere la maestra alla ricerca quotidiana dell'interesse negli occhi di una ventina di ragazzini che si distraggono per una mosca in volo!
Ogni giorno è un'avventura che va giocata con tutto l'essere maestra, con il desiderio di esserlo al meglio, con la voglia di trasmettere in forma stabile, di arricchire, di far nascere il gusto dell'imparare, di cogliere l'attimo di curiosità che fa scaturire la conoscenza.
Non è compito facile oggi, i bambini sono colpiti da una miriade di informazioni di varia natura, da immagini che passano velocemente e sfuggono a riflessioni, ad approfondimenti. Tuttavia le loro menti sono ricettive, pronte a scoprire, a formulare collegamenti tra il conosciuto e ciò che l'insegnante mette loro a disposizione.
E' proprio questo il 'bello dell'insegnare': cogliere l'attimo! E' ciò che rende entusiasmante il percorso giornaliero e non importa più la fatica, il tempo trascorso dentro o fuori dalle 'mura scolastiche'. Vederli attivi, coinvolti (sembrerà banale a chi non l'ha provato) è la soddisfazione del docente, è la carica utile per continuare.

Per tutto questo mi sono buttata a capofitto nella Rete: mi occupo di formazione in presenza e a distanza.
Collaboro al progetto di ricerca 'Alla Conquista del Web-Scopri il Tesoro della Comunicazione', una 'caccia al tesoro' educativa e divertente che coinvolge migliaia di bambini dai 4 ai 15 anni, centinaia di scuole e famiglie, da tutta Italia e dall'estero. I piccoli partecipanti, da scuola e da casa, si divertono in un "viaggio virtuale" alla scoperta del mondo reale, abbinando gioco-creatività e percorsi didattici piacevoli, offrendo anche corsi di formazione a distanza. Tutti possono pubblicare direttamente i materiali prodotti e diventare autori ‘tout court’: anche i meno esperti, supportati da noi progettisti, senza particolari conoscenze pregresse!

Prediligo il software libero e cerco di realizzare risorse gratuite: le trovate qui e in Didacta-Il Suk delle Idee

Nella Rete Civica di Milano ho scoperto il lato umano della rete ed ho trovato persone meravigliose, proprio lì ho avuto il dono di amicizie profonde.

Ho insegnato a Milano per tanti anni e, ben 12, a Cusano Milanino, nell'Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Cusano Milanino (MI).
La mia ultima classe lì è stata un favoloso gruppo di 24 bambini vivaci e simpaticissimi che ho condotto fino alla Terza .
Poi, in famiglia, si sono prese decisioni che hanno cambiato il mio mondo di sempre: ci siamo trasferiti al mare! La Sicilia è diventata, ora, la sede del mio quotidiano e non più delle sole vacanze: sono diventata cittadina di Marsala! Ma il 'mondo' continua a non essere definito dalle coste dell'isola, per fortuna il web mi tiene sempre aperte le sue porte, le porte del mondo intero! E spesso ritorno a Milano... dove ho lasciato un pezzetto di cuore, ma a Marsala ho un sacco di amici molto cari. Ho lavorato in diverse scuole e mi sono sempre trovata bene con tutti. Sono stata al 2° Circolo Didattico e ne ho curato il sito.

Ora insegno a Petrosino, un comune vicino a Marsala, e anche qui ho a che fare con simpatici bambini. L'istituzione dove ora opero il Comprensivo 'Nosengo', di cui ho creato il sito e ne ho la gestione a tutt'oggi.

L'Web mi offre opportunità varie di collaborazione:
- sono Guida alle Tecnologie Didattiche, nel settore Istruzione e Formazione di SuperEva
- i Giornali di Bordo della Rete SIT sono uno dei miei grandi impegni ... ma ricompesato da grandi soddisfazioni!
- collaboro per Nyandiwa calls Italy: Italy answers! un progetto di autosviluppo Harambee a sostegno delle scuole del Kenya
- talvolta scrivo articoli per la rivista didattica L'Educatore, Fabbri.

Ho una figlia, Ilaria, che si sta appassionando alla comunicazione ed alla grafica Web, naturalmente!


E-Mail ;-))) Vita